skip to Main Content
Coach Nutrizionale

Un allenatore per imparare a vivere il cibo con gusto!

Mangiare bene è un’arte… difficile da mettere in pratica! Oggi più che mai difficile. Il ritmo di vita e l’abbondanza di cibi spazzatura, sono nemici difficili da fronteggiare.

Mangiare male è facile, ma di certo porta danno alla nostra salute. Non sempre porta al sovrappeso nell’immediatezza. Nel lungo periodo sicuramente aumenta molto la probabilità di insorgenza di malattie cronico degenerative.

Questi sono i motivi principali dell’insuccesso delle “diete classiche”. La sola restrizione calorica porta esclusivamente insuccessi, all’effetto YoYo.

Per dimagrire con successo è necessario un salto di qualità: essere consapevoli di quello che facciamo.

Per questo nei Paesi Anglosassoni si sta diffondendo la figura del Nutritional Coach (Allenatore Nutrizionale). Un nutrizionista in grado di individuare i punti deboli nel comportamento e nelle abitudini alimentari e successivamente risolverli.

I problemi possono essere di diversa natura: si passa dalla semplice disinformazione o disorganizzazione fino ai problemi comportamentali più disparati.

Il mio compito è quello di fare da ponte fra il problema e la soluzione, individuando il percorso migliore per raggiungere l’obiettivo.

Il primo passo del coaching nutrizionale è un’ accurata anamnesi alimentare seguita dall’analisi della composizione corporea, mediante plicometria e bioimpedenziometria.

Successivamente fisseremo insieme una serie di incontri durante i quali ti accompagnerò in questo percorso nella tua vita quotidiana.

Gli obiettivi degli incontri di coaching nutrizionale sono:

  • individuare le problematiche che impediscono l’adozione di un corretto stile alimentare;
  • progettare insieme a te delle soluzioni personalizzate al problema;
  • coinvolgerti nella determinazione di ogni obiettivo del percorso nutrizionale;
  • fornire gli strumenti e le informazioni necessarie al raggiungimento degli obiettivi;
  • supportarti e consigliarti ogni qualvolta sia richiesto e/o necessario (domande, consigli, dubbi, risolti via mail e/o durante gli incontri);

Faremo un’analisi della tua dispensa, di come vengono composti e consumati i pasti, delle tipologie di cottura da utilizzare, di come fare la spesa, di come leggere le etichette, etc.

Sapersi organizzare e regolare in questi aspetti è di fondamentale importanza per riuscire ad avere consapevolezza di ciò che mangiamo.

L’intento è quello di indicarti la via da seguire ed accompagnarti in questo percorso di miglioramento delle tue abitudini alimentari.

Durante questo percorso imparerai:

  • a distinguere fra fame fisiologica e fame emotiva;
  • riconoscere ad occhio le quantità degli alimenti;
  • a prendere consapevolezza dei meccanismi mente-cibo fuorvianti;
  • abbinamento degli alimenti nei pasti;
  • lettura critica delle etichette dei prodotti;
  • qualità organolettica e nutrizionale degli alimenti;
  • consapevolezza del “piacere” del cibo.
Back To Top